Il Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace in visita alla CARITAS Taiwan

Print Mail Pdf

Mons. Munono_CaritasTaiwan

Il Rev. Mons. Bernard Munono, del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, ha fatto visita alla Caritas Taiwan il 22 Febbraio 2016, per accompagnare da vicino i progetti che l'ufficio Caritas Taiwan sta portando avanti.

Sr. Emma Lee,  direttore esecutivo di Caritas Taiwan, ha  dato il benvenuto a Mons. Munono e gli ha presentato le diverse aree di lavoro e i programmi che la Caritas ha fatto in risposta alle diverse sfide nella società e nel mondo: advocacy per i diritti e la protezione dei lavoratori migranti, programmi di volontariato all'estero, cambiamenti climatici,pubblicazioni di documenti ecclesiali e la loro stampa e distribuzione nelle diocesi della Cina.

Presenti  all'incontro erano anche il Rev.  P. Dennis Manzana, SVD, e la signora Iris Chen che ha rappresentato la Commissione Giustizia, Pace e Integrità del Creato dell'Associazione dei Superiori Maggiori in Taiwan. Hanno condiviso la loro battaglia per l'abolizione della pena di morte e la campagna contro la tortura attraverso la loro Letter of Appeals. Inoltre, hanno presentato i loro programmi annuali come "End Hunger, Walk the World" per rendere la società consapevole della povertà, un giorno di  ritiro nei periodi di Quaresima e Avvento, corsi online di Giustizia, Pace e Integrità del Creato, e la loro partecipazione e collaborazione ad altri workshop e seminari su temi di giustizia e pace.

Mons. Bernard Munono ha espressomolto interesse su  quanto presentato ed è stato molto incoraggiante.

Il resto del personale della Caritas -  Alice librea e Mabel Bombeo - hanno condiviso una riflessione sulla situazione dei lavoratori a contratto in Taiwan.

Il Rev. Mons. Ivan Santus ha accompagnato Mons. Munono durante tutta la sua visita.